CecalSrl

Dopo aver vinto le prime due gare del Campionato Italiano 2016, Rally Il Ciocco e Rallye Sanremo, i piloti Pirelli affrontano il Rally Targa Florio.
Pirelli con i suoi pneumatici sarà presente alla centesima edizione della gara automobilistica più antica del mondo. Anche per questo sarà una edizione record sotto tutti i punti di vista, ad iniziare dal numero totale dei partecipanti: quasi 300!

• La prima edizione: 6 maggio 1906. La vinse il meccanico torinese Alessandro Cagno su Itala.
• Gara di velocità su strada dal 1906 al 1977, poi divenuta un rally dal 1978 ad oggi.
• L’ideatore: Vincenzo Fiorio, senatore e imprenditore (Cantine Florio, tonnare di Favignana, Fonderia Oretea, commercio di derivati dello zolfo) e grande pioniere dell’automobilismo.
• Il nome: Targa Florio. Dal cognome dell’ideatore e dal premio per il vincitore: una Targa in bronzo ancora oggi, come allora, realizzata da Picchiani & Barlacchi a Firenze.
• La manifestazione motoristica comprende dal 4 al 6 maggio quattro eventi: Targa Florio Rally valevole per il Campionato Italiano Rally (Targa Florio Rally) con contestuale gara valevole per il Campionato Regionale; Targa Florio Historic Rally, terza prova del Campionato Italiano Rally Auto Storiche 2016; Targa Florio Classic: gara di regolarità per auto di particolare prestigio storico e sportivo; Targa Florio Historic Speed, passerella da Floriopoli a Cerda per gli attori (Jacky Ickx, Helmut Marko, Sandro Munari, Mauro Pregliasco, Vic Elford, Jean Todt, Mauro Forghieri, ecc.) e le auto delle Targa Florio del passato (Alfa Romeo, Ferrari, Porsche, ecc.).
• Le ultime tre edizioni della gara sono state vinte da Paolo Andreucci e Anna Andreussi su Peugeot con gomme Pirelli
• I piloti con il maggior numero di successi: Andreucci 9, Cunico 5, Cerrato 4, Vaccarella, Maglioli, Gendebien e Riolo 3.

I piloti in gara con Pirelli avranno a disposizione la famiglia dei PZERO RK, disponibile per ruote da 14″ a 18″ – queste ultime la dimensione massima ammessa nei rally e tipica delle vetture da vittoria assoluta – e con tre tipi di mescola: RK5 (mescola dura), RK7 (mescola media) e RKW7 (mescola per il bagnato). Una quarta mescola, RK9/SS (morbida) è riservata alle sole ruote da 18″.

I principali piloti Pirelli al Targa Florio Rally. I campioni d’Italia Paolo Andreucci-Anna Andreussi saranno i principali portacolori Pirelli insieme ad un lung elenco di altri equipaggi che lotteranno sia per la Top 10 assoluta (ad iniziare da tre dei migliori piloti siciliani: Salvatore Riolo, Marco Runfola e Filippo Vara) che per per quelli di categoria (come Giuseppe Testa fra gli Junior e Luca Panzani per il 2 Ruote Motrici e per il Trofeo Clio). Nell’occasione ci sarà anche il debutto del Trofeo Renault Twingo R1A, vettura a motore e trazione posteriore: una architettura insolita che sarà un ulteriore banco di prova per i Pirelli P Zero.

Il Targa Florio Rally partirà da Piazza Massimo a Palermo venerdì 4 maggio alle ore 20 e si concluderà domenica 6 maggio alle ore 14,30 in Piazza Duomo a Cefalù e prevede 13 prove speciali su asfalto per complessivi 154,40 km di tratti cronometrati.

CONDIVIDI