CecalSrl

Ambulatori gremiti di gente nell’Open Day della prevenzione organizzato dall’Asp di Palermo. Le nove strutture di città e provincia che hanno “offerto” gratuitamente mammografia, pap test e sof test sono state letteralmente prese d’assalto dagli utenti che hanno, concretamente, mostrato di gradire l’ennesima iniziativa sulla prevenzione realizzata dall’Azienda sanitaria provinciale del capoluogo. Un’iniziativa realizzata in collaborazione con LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), l’Associazione “Serena a Palermo” e l’Airc (Associazione italiana ricerca sul cancro) Sicilia
“Abbiamo aperto i nostri ambulatori ininterrottamente per 12 ore – ha sottolineato il direttore generale dell’Asp, Antonino Candela – il flusso di gente è stato costante con picchi elevati, soprattutto, nel pomeriggio con parecchie donne che hanno approfittato dell’iniziativa per effettuare la mammografia ed il pap test al termine di una giornata di lavoro. Anche durante la tradizionale pausa pranzo i nostri operatori hanno lavorato intensamente garantendo un’offerta che trova sempre più il riscontro degli utenti”.
Sono state complessivamente 759 le prestazioni effettuare nelle 9 strutture di città e provincia che hanno lavorato a ritmo continuo dalle 9 alle 19: 322 sono state le mammografie e 272 i pap test effettuati dalle donne che rientrano nella fascia d’età individuata dai programmi di prevenzione (50-69 anni per lo screening del tumore al seno e 25-64 anni per il carcinoma del collo dell’utero). Nell’ambito del progetto di prevenzione del tumore al colon-retto sono stati distribuiti 165 sof test. Con un SMS (alert) verrà comunicato, a chi avrà dato il consenso, per ognuno dei tre screening, l’imminente spedizione del referto negativo al domicilio dell’utente, mentre per eventuali casi positivi, l’utente viene contattato ed avviato ad un percorso programmato e pianificato di approfondimento diagnostico e terapeutico del tutto gratuito nel rispetto di rigorosi indicatori internazionali.
“Il prossimo appuntamento con l’Open Day – ha detto Candela – è fissato per il 16 giugno, mentre la prossima settimana camper e gazebo di Asp in Piazza saranno nelle Pelagie: il 10 a Linosa e l’11 e 12 a Lampedusa”. NR

CONDIVIDI