CecalSrl

Per combattere il disinteresse dei giovani alla vita politico-amministrativa del nostro paese, l’Amministrazione Comunale ha lanciato un progetto “Io partecipo e scelgo” rivolto a dieci giovani castelbuonesi tra i 18 e i 32 anni che avranno la possibilità per sei mesi di vivere l’esperienza sul campo e di essere altresì i componenti della Giunta nelle funzioni di indirizzo e di controllo politico-amministrativo al fine di sviluppare gli obiettivi come quelli di conoscere da vicino come funziona la politica.
L’Amministrazione Comunale ritiene che sia necessario e utile concedere ai giovani l’occasione di riappropriarsi del loro destino attraverso la conoscenza, appunto, della politica, di rendersi che saranno consapevoli e saranno loro a determinare il proprio futuro, senza volere cercare scorciatoie attribuendo ad “altri”, sia essi politici o uomini di potere in genere, la responsabilità dell’insoddisfazione che persiste a tutt’oggi.
Nello specifico quanti vorranno candidarsi a partecipare al progetto devono essere in possesso di alcuni requisiti: essere residenti a Castelbuono, in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado, non avere riportato condanne penali né avere procedimenti in corso, non essere esclusi dall’elettorato attivo, non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione.
La domanda, indirizzata al responsabile del Servizio Affari generali del Comune, dev’essere redatta in carta libera, debitamente sottoscritta dal candidato e dovrà riportare l’indicazione completa dei dati personali. La selezione dei dieci candidati sarà effettuata sulla base della scelta operata dal sindaco “Intuitu personae”, previo esame dei curricula in collaborazione con i componenti della giunta comunale.
L’Avviso pubblico con tutte le modalità di partecipazione è affisso all’Albo Pretorio e pubblicato sul sito internet www.comune.castelbuono.pa.it.

CONDIVIDI