CecalSrl

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai sono i primi leader della 100th Targa Flo –
rio. Con il tempo di 1’53”1 l’equipaggio della Ford Fiesta alimentata a gas preparata dalla BRC si è aggiudi –
cato la PS1 “Città di Collesano 1” di 1,8 km disputata venerdì in notturna e che nel centro della città
madonita ha aperto le sfide del Campionato Italiano Rally e del Tricolore Rally storiche. Secondi ad appena
un decimo Paolo Andreucci e Anna Andreussi sulla 208 T16 di Peugeot Italia e terzi a 8 decimi Umberto
Scandola e Guido D’Amore sulla Skoda Fabia R5 ufficiale. Quarto a 3”4 e più veloce tra i siciliani Andrea
Nucita con la Ford Fiesta, mentre Simone Campedelli completa la top-5 sulla Peugeot 208 staccato di 3”9.
Tra le storiche il tempo più veloce è stato settato dal francese già F.1 Erik Comas (2’09”7), in coppia con
Roche Yannick sulla Lancia Stratos. A inseguirli con 1”7 di distacco ci sono “Lucky”-Pons sulla Lancia Delta
Integrale e a 1”9 Mannino-Giannone su Porsche 911.
I 276 piloti verificati hanno ripreso il via sabato mattina alle 8.50. Il primo “giro” di prove è inaugurato dalla
PS2 “Lascari 1” (9,2 km) alle 9.44, seguita dalle PS3 “Gratteri 1” (13,7 km) alle 10.08 e PS4 “Pollina”
(13,9 km) alle 11.22. Alle 12.57 lungo riordino previsto sul Lungomare del Mediterraneo a Campofelice di
Roccella e alle 15.07 si torna al vicino Targa Florio Village per la prima mezzora di assistenza. Alle 16.06 le
auto saranno di nuovo a Lascari per inaugurare il secondo giro delle tre prove disputate al mattino, con
successivi passaggi a Gratteri alle 16.25 e a Pollina alle 17.17. Alle 18.27 secondo riordino e alle 18.57 sec –
onda assistenza di giornata a Campofelice di Roccella. In serata si riparte per ripetere la prova spettacolo
“Città di Collesano”, con start previsto alle 19.57, e a fine giornata si ritorna al Targa Florio Village per
l’ultima assistenza e la sosta notturna con definite le classifiche di gara-1 per i protagonisti del Tricolore
Rally e della prima tappa per i piloti del Tricolore storiche. L’unica competizione a concludersi nel sabato
della Targa, con “smarcamento” finale per l’arrivo nella piazza centrale di Campofelice di Roccella, sarà
quella che coinvolge le auto e i numerosi specialisti dell’isola che concorrono per il Campionato Regionale.
Per sabato diretta streaming su wwww.acisportitalia.it dalle due prove speciali di Lascari, uno a partire
dalle 9.40 e il secondo dalle 15.50, e dal rientro finale delle vetture al Targa Florio Village per la conclusione della prima giornata, con collegamento dalle 19.50.
Per tutte le informazioni sulla gara consultare il sito www.targa-florio.it

CONDIVIDI