CecalSrl

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO INTEGRALMENTE LA LETTERA CHE il prof. Nunzio Castiglia, Presidente del Consiglio Comunale  ci ha inviato oggi.

Continuano in maniera  imperterrita i comunicati stampa del gruppo consiliare “Attivamente” caratterizzati esclusivamente dalla narrazione di fatti non corrispondenti al vero; così è stato anche per il comunicato stampa dagli stessi diffuso il 6 maggio 2016.

Il lavoro, trasparente e puntuale, che sta svolgendo la Commissione Consiliare d’indagine, voluta all’unanimità del Consiglio Comunale, evidentemente sta determinando forti imbarazzi e contraddizioni nell’opposizione che, infatti, invece di parteciparvi, opera solo per delegittimarla, dapprima  rifiutandosi di presiederla, poi di prenderne parte, ed ora con dichiarazioni non vere e solo offensive . E siccome ogni attività indagine per accertare la verità non è di né di destra né di sinistra, né di maggioranza né di opposizione, io vado avanti contro ogni boicottaggio e delegittimazione esercitata da “Attivamente”. Perché poi sarà solo la verità ad avere ragione, ed io con essa.

Cari Concittadini lo scrivente nella qualità di Presidente del Consiglio Comunale ha accettato di presiedere questa Commissione a garanzia di tutte le parti considerato che sono stato eletto nel ruolo che ricopro con i voti di tutto il Consiglio Comunale e che sono impegnato a svolgere il ruolo istituzionale con serietà, onestà, trasparenza.

Nel comunicato stampa del 6 maggio 2016 il Gruppo “Attivamente” non solo non ha raccontato la verità, ma nei miei confronti, per ledere la mia immagine ed il mio ruolo, ha fatto affermazioni diffamanti, penalmente rilevanti.

Per cui sotto il profilo legale ho dato mandato di sporgere querela nei confronti degli estensori del Comunicato stampa, e di chi ne ha fatto opera di diffusione a mezzo “volantinaggio”, mentre sotto il profilo amministrativo andrò avanti con determinazione per portare a compimento l’attività della Commissione di indagine per dare conoscenza dei  risultati agli organi istituzionali ed ai cittadini di Pollina.

Prof. Nunzio Castiglia

 Presidente del Consiglio Comunale

 

CONDIVIDI