CecalSrl

Dopo la schiacciante vittoria della Porsche 911 di Marco Superti e Claudio Quarantani al Sanremo Storico, svoltosi la settimana scorsa sotto un’intensa pioggia, il Team Guagliardo torna tra le strade amiche delle Madonie. Lo scrive il Team Guagliardo.
Questo fine settimana le storiche tribune di Floriopoli, dove appena poche settimane addietro si sono svolte le spettacolari manifestazioni collaterali della 100th Targa Florio, faranno da palcoscenico alla seconda edizione della cronoscalata Floriopoli-Cerda.
Tra le auto moderne si presenterà con la potente Porsche 997 GT3 il palermitano Antonio Stagno, pronto a domare i 400 cavalli che potrebbero portarlo ai piani alti della classifica.
Per ciascuno dei quattro raggruppamenti delle auto storiche sarà presente una Porsche del Team Guagliardo, a partire dal primo con Giuseppe Salerno su 911 S.
Nel secondo la Carrera RS di Claudio La Franca, nel terzo la 911 SC di Natale Mannino e nel quarto l’auto gemella di Mimmo Guagliardo.
“Siamo lanciati verso il successo – ha subito chiosato Mimmo Guagliardo – galvanizzati dalla splendida vittoria di Superti al Sanremo, sul bagnato davanti avversari con quattro ruote motrici, e pronti a confrontarci tra le strade della Targa Florio con le nostre auto di punta”. La 2a Cronoscalata Floriopoli – Cerda inizierà il suo programma sabato con le operazioni di verifica sportive e tecniche presso le famose Tribune, sede dei box della Targa Forio. La gara – conclude il comunicato del Team Guagliardo – avrà il suo svolgimento completo domenica con due sessioni di ricognizione dei 6150 metri di tracciato che da Floriopoli porta alle porte di Cerda sulla SS 120 dell’Etna e delle Madonie; nel primo pomeriggio le due salite di gara.
Ulteriori informazioni, video e foto possono essere consultate sul sito ufficiale: www.guagliardo911.com
oppure attraverso i social network Facebook e Twitter.

CONDIVIDI