CecalSrl

Il Comune di Castelbuono, attraverso l’Assessore Leta, ricorda che quest’anno sarà possibile detrarre, nel modello 730 o nel modello unico 2016, le spese sostenute nell’anno 2015 per la mensa scolastica dei figli che frequentano il primo ciclo di studi, scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado (asilo, elementare e medie).
La detrazione è attuabile su un tetto massimo di spesa di 400 euro per alunno.
Per ottenere l’attestazione della spesa sostenuta è necessario compilare il modello in distribuzione presso l’Ufficio Pubblica Istruzione o scaricabile da questa pagina e inviarlo al protocollo del Comune.

CONDIVIDI