CecalSrl

Musica e natura si sposano a Piano Caterineci con il 4° concerto ad Alta Quota. Un evento unico e suggestivo che si terrà a circa 1600 metri di altitudine, ideato dall’associazione Liber.A.zione di Petralia Soprana con lo scopo di sfruttare le risorse naturali e la musica per esaltare il paesaggio unico e inimitabile del Parco delle Madonie. L’appuntamento mattutino seguirà un percorso di circa 6 chilometri che porta a Piano Caterineci dove si esibiranno i gruppi musicali “I Pippi e Paola” i “Nomos” e i “Zajal Ensemble” con musica e canti che percorrono la tradizione popolare siciliana. Il concerto sarà diretto dal maestro Alessandro Valenza che è anche il direttore artistico della manifestazione. E’ previsto un momento commemorativo del giudice Giovanni falcone e della sua scorta. L’organizzazione è dell’A.S.C. Liber.A.zione con il patrocinio del Comune di Petralia Soprana, Petralia Sottana, Geraci Siculo, Ente Parco delle Madonie, Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali, Ispettorato ripartimentale foreste della Regione Siciliana e la BCC Petralia Sottana. L’iniziativa è stata inserita nel calendario eventi di promozione della sentieristica del progetto Rete Ecosistemi Madoniti, REM, redatto da SOSVIMA SPA e finanziato dall’Assessorato Turismo Sport e Spettacolo dipartimento Turismo Sport e Spettacolo. Alla buona riuscita della manifestazione collaborano anche le associazioni MTBike Park di Gangi e l’Associazione Cavalieri della Contea di Geraci. “Anche quest’anno – afferma Gianpiero Lodico dell’Associazione Liber.A.zione – vogliamo regalare dolci note che sorvolano i profumi dei ginepri, che si insinuano tra gli Abies Nebrodensis e seguono il percorso dei ruscelli di piano Catarineci. La manifestazione è come sempre all’insegna della natura, del divertimento e dell’ottima musica. Cercheremo di far vivere ai partecipanti una giornata fiabesca unendo il trekking, la bici e l’equitazione e perché no anche il ballo. Tutto sarà accompagnato da una degustazione ad alta quota previa prenotazione.” Soddisfatto il sindaco di Petralia Soprana Pietro Macaluso che evidenzia l’importante collaborazione con le altre amministrazioni comunali e la particolarità dell’evento che esalta la peculiarità del territorio delle Madonie. “Natura e cultura è un binomio di sviluppo per questo territorio nel quale crede la nostra l’amministrazione” – ha detto l’assessore Rosario Lodico che ha seguito la preparazione della manifestazione a fianco degli organizzatori.
L’appuntamento, per chi ama il trekking e chi sceglierà di partecipare con mountain bike, è alle ore 08:30 presso i cancelli dell’Azienda Foreste in C.da Savochella a Petralia Soprana, chi deciderà di raggiungere Piano Caterineci a cavallo si radunerà alle ore 9:00 presso il bevaio SS. Trinità di Geraci Siculo.

CONDIVIDI