CecalSrl

Sarà Castelbuono ad ospitare la 12^ edizione del Gran Galà dello Sport, premio “La Tribuna Sportiva”. L’Evento, grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale, si svolgerà nell’incantevole scenario del Chiostro di San Francesco, giovedì 2 giugno (inizio alle ore 20.30).
Organizzato dall’emittente televisiva Antenna del Mediterraneo il premio, vuole celebrare atleti, società e personaggi che si sono distinti nella stagione sportiva appena andata in archivio. Mai come quest’anno il Gran Galà dello Sport ospiterà personaggi e società provenienti da tutta la Sicilia, a loro verrà consegnata l’esclusiva creazione delle “Ceramiche Fratantoni” di Santo Stefano di Camastra.
Numeroso e di grande prestigio il gruppo dei premiati presenti a Castelbuono, dal campione del Mondo con la Nazionale Italiana nel 1982, Franco Causio, al centrocampista del Carpi, Marco Crimi. Dagli allenatori Andrea Sottil (Siracusa), Pino Rigoli (Akragas) e Gennaro Di Carlo (Orlandina basket), ai direttori sportivi Dario Baccin (Palermo), Daniele Faggiano (Trapani), Christian Argurio (Messina) e Antonello Laneri (Siracusa). Tra i premiati anche il “preside volante” Ninni Vaccarella, il giocatore dell’Orlandina basket Gianluca Basile, l’attaccante del Padova e del Trapani Claudio Sparacello. Verranno inoltre premiate tutte le società siciliane (campionati di calcio, dalla Serie D alla Promozione), che in questa stagione hanno conquistato il salto di categoria: Siracusa, Gela, Igea Virtus, Sant’Agata, Torregrotta, Riviera Marmi, Rela Avola, Nissa, Belpasso, Biancavilla. Per il volley riconoscimento anche alla Stefanese che si è aggiudicata la Coppa Italia di categoria.
Alla serata presenzierà il Vice Presidente della LND Sandro Morgana, ed i presidenti regionali: Santino Lo Presti (F.I.G.C.) e Antonino Rescifina (F.I.P.). Ospite d’onore il giornalista di RaiSport Marco Civoli.

CONDIVIDI