CecalSrl

A seguito di un incontro svolto presso il Comune di Cefalù tra il primo cittadino della città normanna, Rosario Lapunzina, e l’ingegnere Carlo De Vito, Amministratore Delegato della “FS Sistemi Urbani”, (società che gestisce il patrimonio non più funzionale all’esercizio ferroviario del Gruppo Ferrovie dello Stato e che controlla la società Metropark, specializzata nella gestione dei parcheggi di proprietà delle ferrovie), è stata raggiunta una convergenza di intenti per utilizzare strategicamente, ed a fini pubblici, le aree che saranno dismesse dalle ferrovie così da sottrarle agli interessi speculativi privati.
Per il Sindaco, Rosario Lapunzina, l’accordo raggiunto pone una pietra miliare sulla salvaguardia delle aree in questione e del loro utilizzo finalizzato alla realizzazione di infrastrutture indispensabili per lo sviluppo della città. Sono attualmente in corso contatti per definire le modalità amministrative e procedurali per dare attuazione concreta a questo indirizzo.

CONDIVIDI