CecalSrl

I soci dello Scuderia Ferrari Club Lussemburgo si sono concessi una felice immersione nella trama magica della Sicilia, meta di riferimento per chi ama la bellezza. Alcuni owners del Granducato hanno visitato l’isola negli scorsi giorni, giovandosi della collaborazione degli SFC Acquedolci e Palermo, che hanno offerto il loro apporto, anche in termini di auto, in occasione della tappa sulle Madonie, cuore pulsante della Targa Florio.

auto (3)~1Il tour dei graditissimi ospiti venuti dal Nord Europa ha toccato Palermo, Cinisi, Erice, l’area di Floriopoli, Collesano e altri centri della regione, per vivere una miscela di fascino, cultura, gastronomia e passione motoristica. Stella locale il mitico Ciccio di Cefalù, calzolaio dei piloti e dei divi del cinema.

persone (7)~1

Solo i marchi più prestigiosi hanno una rete di associazioni dove lo stile si miscela in modo encomiabile alla passione. La casa di Maranello è in prima linea su questo fronte. Gli Scuderia Ferrari Club sono degli scrigni di entusiasmo, dove il cuore batte forte, per rendere omaggio al marchio che più di ogni altro rappresenta l’eccellenza Made in Italy nel mondo.

auto (10)~1

Uno dei più recenti è nato a Palermo, in Sicilia, dove l’amore per il “cavallino rampante” risale alla notte dei tempi. Al suo vertice c’è Alessandro Li Muli, persona di grande stile e competenza, che ne sta gestendo al meglio le dinamiche. Nel direttivo c’è pure Giosuè Rizzuto, campione del mondo Ferrari Challenge 2013. Motore delle attività, come in tutti i sodalizi dello stesso tipo, è la passione per le opere di Maranello.

auto (12)~1

In queste realtà associative si punta a vivere piacevoli momenti di condivisione, nel segno della bellezza, delle prestazioni e delle emozioni, frutto di un sogno che ha contagiato il mondo. In ciascun club il rispetto dovuto al mito guida l’azione dei tesserati, fra ritrovi, eventi culturali e appuntamenti di altra natura. Noblesse oblige!

CONDIVIDI