CecalSrl

A nome dell’intera comunità cefaludese desidero esprimere l’orgoglio e la grande soddisfazione per la promozione della Zannella Basket in serie B.

Con la vittoria conseguita a Teramo si ottiene la matematica certezza della promozione e si realizza un sogno che fa ritornare la nostra città nella serie B del Basket, dopo anni di duro lavoro e di impegno da parte di tutta la società.

Con il risultato raggiunto i ragazzi hanno dimostrato che che quando tante individualità formano una squadra affiatata i risultati arrivano.

Mi sento di dire che oggi la ” Zannella Basket ” è la metafora di ciò che la comunità di Cefalù dovrebbe diventare. Una squadra affiatata e solidale.

Le congratulazioni più sincere, per la splendida vittoria riportata nel campionato, vanno anzitutto al Presidente, al mister, a tutta la dirigenza e al notaio Emilia Anastasi, il cui amore per la nostra città e per la venerata memoria del marito Nando Zannella ha reso possibile la realizzazione di questo sogno, e ai mitici ragazzi della squadra che hanno sempre saputo dare il meglio di sé.

La prova di indiscussa superiorità data dalla compagine cefaludese, testimoniato dalla passione, dallo spirito di sacrificio e di squadra e dal talento, dà lustro e fa onore all’ intera comunità di Cefalù.

Colgo l’occasione per formulare gli auguri più sinceri miei personali e dell’Amministrazione comunale per un brillante proseguimento della carriera sportiva che sarà, senza dubbio, colma di altri prestigiosi successi.

Annuncio che domenica prossima, 5 giugno, al termine della partita che si terrà al Pala Zannella, festeggeremo i ragazzi con una serata di spettacolo a Piazza Colombo nel corso della quale, consegnerò un trofeo alla squadra e a ciascuno dei ragazzi che l’hanno resa grande.

Il Sindaco, Rosario Lapunzina

CONDIVIDI