CecalSrl

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:                                                                           Ad un anno circa dalle elezione amministrative nel comune di Pollina, si consuma un passaggio politico necessario e tanto atteso. Il gruppo rappresentato in consiglio da Mario Zito, è pronto e maturo per compiere un’evoluzione politica da un soggetto civico ad un movimento politico. Dopo aver molto ragionato e dibattuto sui tempi e sulle modalità, è giunta l’ora di evolvere e fare chiarezza.
Si tratta del settore giovanile di Sicilia Futura, il movimento creato dall’On. Totò Cardinale, al quale appartiene l’On. Edy Tamajo, nostro unico rappresentante per la deputazione Regionale. Entreremo nella giovanile di un movimento politico in procinto di disegnare un’architettura regionale ad Opera di Giacomo Filippone, Segretario Regionale che già abbiamo riconosciuto come nostro leader in diversi contesti associazionistici e al quale auguriamo buon lavoro e rinnoviamo pubblicamente la nostra fiducia. Mario Zito ritiene la sua scelta frutto di un lavoro di squadra dove qualsiasi decisione è risultato di un dibattito e di un confronto con chi lo ha sostenuto in campagna elettorale. Il movimento politico PDR-Sicilia Futura sarà palestra per comprendere altre dinamiche e portare avanti posizioni puramente politiche, mentre il percorso con la lista civica Attivamente, che non viene assolutamente rinnegato e della quale il gruppo di Zito è stato promotore, proseguirà solo in un’ottica di coalizione politica. E’ giusto infatti cedere totalmente brand, contenuti e comunicazione ai componenti del gruppo che mantengono un profilo civico. Un ringraziamento va anche al Dott. Giuseppe Sarrica, attuale coordinatore di Attivamente, che ha perfettamente inteso il nostro desiderio di evoluzione e con il quale rinnoviamo pubblicamente la nostra collaborazione al fine di esorcizzare eventuali azioni di sciacallaggio politico.

Sicilia Futura

CONDIVIDI