CecalSrl

Nicolò Blando è stato riconfermato, per la terza volta consecutiva, alla presidenza del C.d.a. della Banca di Credito Cooperativo “Mutuo Soccorso” di Gangi.
L’assemblea dei soci, nei giorni scorsi, ha provveduto al rinnovo del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale ed ha riconfermato con voto palese e unanime alla guida dell’istituto di credito, Nicolò Blando, 50 anni, commercialista. Il nuovo consiglio di amministrazione, eletto ad unanimità, è così composto da: Carmelo Nasello (vice presidente), Graziella Russo, Antonino Farinella, Salvatore Sorrentino, Francesco Doccula, Santo Sauro, Salvatore Lo Giudice e Cristofaro Bracco. Nel collegio sindacale sono stati eletti: Rosario Duca (Presidente), sindaci effettivi, Santo Ferrarello e Antonino Polizzi.

“Ringrazio soci e Cda per la fiducia accordatami – ha dichiarato il presidente Nicolò Blando – un sostegno unanime che mi stimola a svolgere al meglio l’incarico che mi è stato conferito. Con la prossima riforma del credito cooperativo ci aspetta un triennio pieno di novità, ma il nostro istituto di credito non perderà la sua peculiarità, continuerà immutato l’impegno di banca locale con un’operatività in ben tre province, siamo presenti nel settore tradizionale del credito e sosterremo con maggior vigore sia privati, sia operatori economici sia imprenditoriali, ancora una volta abbiamo presentato un bilancio sano, chiudendo l’esercizio finanziario 2015 con un utile netto di 580 mila euro”.
“E’ fondamentale – ha concluso Nicolò Blando – continuare il percorso di crescita intrapreso fino a questo momento”.

CONDIVIDI