CecalSrl

“La mafia sulle Madonie c’è sempre stata e continua ad esserci.
L’operazione Black Cat, dei giorni scorsi, ha dimostrato una progressiva riorganizzazione e presenza forte della mafia nel territorio madonita. Ad affermarlo è Antonino Musca (nella foto), Consigliere Comunale di Caltavuturo e Segretario Provinciale dei Giovani Democratici di Palermo. L’operazione ha smascherato il tentativo di ricostruire in maniera chiara e capillare i nuovi organigrammi dei due storici mandamenti mafiosi di Trabia e San Mauro Castelverde, con l’individuazione dei reggenti e degli affiliati in tutti i comuni del territorio.”

“Di fronte al grande e costante lavoro delle forze dell’ordine e della magistratura, pensiamo che anche la politica debba fare la sua parte. Per questo – conclude Musca – vogliamo lanciare un caloroso appello a tutti quei Comuni interessati dall’operazione affinché si costituiscano, tutti insieme, parte civile nel processo per avere accesso agli atti ed avere una visione complessiva dei fatti. Tutto il territorio madonita deve rispondere compatto e chiedere con forza che venga fatta luce su questa vicenda per estirpare, una volta per tutte, la presenza dell’organizzazione mafiosa nel nostro territorio.”

 

CONDIVIDI