????????????????
CecalSrl

Sono 284 i posti messi a bando da 19 Comuni del comprensorio Imerese e Madonita per i giovani, under 28, che vogliono fare 12 mesi di esperienza come Volontari del Servizio Civile Nazionale (SCN).
La domanda per partecipare alla selezione, scaricabile da internet all’indirizzo http://www.serviziocivilesicilia.it/, va inviata entro il 30 giugno 2016, direttamente all’Ente che ha presentato il progetto.
Nell’elenco degli Enti accreditati dalla Regione Siciliana per erogare il SCN segnaliamo i Comuni più vicini a Caccamo, indicando il numero dei posti: Castellana Sicula (20 posti), Baucina (16), Ciminna (16 ), Gangi (16 ), Sciara (12), Geraci Siculo (16), San Mauro Castelverde (4), Petralia Soprana (18), Montemaggiore Belsito (16), Aliminusa (12), Alimena (18), Petralia Sottana (20), Ventimiglia di Sicilia (16), Vicari (16), Lercara Friddi (20), Pollina (12), Trabia (14), Caltavuturo (6), Collesano (16).
Va specificato che oltre ai Comuni diverse associazioni e cooperative del comprensorio imerese e madonita partecipano al SCN con propri bandi, fornendo una buona opportunità a decine di ragazzi. Tra queste segnaliamo la Cooperativa Area Azzurra di Termini Imerese che assumerà ben 90 giovani per realizzare 2 progetti www.coopareazzurra.net .
Agli interessati si ricorda che è possibile inviare una sola domanda e che si può partecipare una sola volta, è quindi escluso chi ha già prestato il Servizio Civile.

Che cos’è il Servizio Civile

Con la riforma della Leva Obbligatoria e con la conclusione dell’Obiezione di Coscienza, si dà vita, tramite l’approvazione della legge n. 64 del 6 marzo 2001, al Servizio Civile Volontario, S.C.V., inteso come libera opportunità di cittadinanza attiva: salvaguardare la Patria, non attraverso la difesa del territorio dello Stato o la tutela dei suoi confini esterni, ma con la condivisione di valori comuni fondanti l’ordinamento democratico.
È una scelta “libera” che dura 12 mesi e che racchiude in sé la volontà e il desiderio di compiere un’esperienza che consenta sia di accostarsi cautamente al mondo del lavoro, a volte riuscendo anche ad imparare un mestiere spendibile nella futura carriera lavorativa, sia di acquisire una crescita a livello umano, empatico e di abilità relazionali, scoprendo e sperimentando il piacere di “stare con gli altri” e di “fare per gli altri”.

CONDIVIDI