CecalSrl

Stefano Sauro, Filippo Paternò, autori della storia, dei testi e della musica del Giudizio Universale, opera musicale liberamente ispirata alla vita di Giuseppe Salerno e il sindaco di Gangi Giuseppe Ferrarello, assieme a una parte del casting hanno ritirato, nella serata finale che si è svolta ieri sera(venerdì 1°) al teatro degli Oscuri di Torrita di Siena, il premio della critica nel concorso nazionale dei Musical d’Autore “Premio Primo”.
Il giudizio universale di Stefano Sauro e Filippo Paternò ha ottenuto il primo posto in ex aequo con Cookies di Lorenzo Vacchi e Stefano Bonsi.
Il concorso, unico nel suo genere è nato per valorizzare e incoraggiare la creazione di nuovi musical in italiano, diventando una vetrina aperta a tutti gli appassionati e agli addetti ai lavori finalizzata a far conoscere e apprezzare opere originali.
L’importante riconoscimento per l’opera madonita è arrivato da una giuria di qualità composta da esponenti di spicco del panorama internazionale del mondo del musical presieduta dal fondatore del premio Franco Travaglio.
“E stato con orgoglio – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Ferrarello – ritirare assieme ai ragazzi il premio della critica, un’esperienza unica che ha permesso a numerosi esperti del settore dei musical di apprezzare un opera realizzata con poche risorse e non solo ci ha permesso di far conoscere Gangi e la storia di un nostro conterraneo ed eclettico artista di fama nazionale, come Giuseppe Salerno, i miei complimenti vanno agli autori, attori, musicisti e maestranze”.

CONDIVIDI