CecalSrl

In occasione della 5° Granfondo del Golfo – sesta tappa del Grand Tour Sicilia 2016 – a Isola delle Femmine, l’Asd Madone, ancora una volta, si è distinta affrontando un difficile percorso; potendo, così, continuare con la scia di vittorie e piazzamenti, che la vede al secondo posto della classifica assoluta di Società, su 205 partecipanti. Tuttavia, nonostante oggi la nuova capolista: GS Mediterraneo abbia schierato 37 atleti contro i 27 della Madone, è riuscita a superare, anche se di poco, gli avversari. Da questo si evince la forza della Asd Madone, malgrado 10 atleti in meno, grazie ai risultati ottenuti, ha evitato un distacco maggiore.
Il presidente Massimiliano Di Marco afferma: “Nonostante i diretti avversari abbiano partecipato con un gran numero di atleti, la Madone, benché abbia perso il primato, è riuscita a limitare i danni, garantendosi il Secondo posto Assoluto di Società con un distacco minimo, grazie soprattutto ai risultati ottenuti dai miei compagni squadra.”
Fra tutti va evidenziata, in particolar modo, la prova di Francesco Lucania piazzandosi al secondo posto della classifica assoluta. Di rilievo anche l’ottimo piazzamento, 8° e 9° posto assoluto, di Girolamo Mattina e Andrea Di Caccamo

Piazzamenti di categoria (vengono premiati, solo, i primi 5):

MF
Lucania Francesco 2° assoluto e 1° di categoria GTS 2
Di Caccamo Andrea 8° assoluto 3° di categoria GTS 5
Mattina Girolamo 9° assoluto e 1° di categoria GTS 3
Napoli Giovanni 3° di categoria GTS 1
Li Citra Rosario 5° di categoria GTS 1
Scrima Fabio 5° di categoria GTS 4

GF
Vacante Francesco 5° di categoria GTS 2
Liuzzo Salvatore 1° di categoria GTS 8

CONDIVIDI