CecalSrl

Potare i rami che ostacolano il passaggio del treno sulla tratta Palermo – Messina e tagliare gli alberi che, cadendo, potrebbero interrompere il servizio pubblico. È il sunto dell’ordinanza – urgente e contingibile – ordinata dal Comune di Pollina per la prevenzione annuale della linea ferroviaria Palermo – Messina, nel tratto che riguarda il comune madonita.

Secondo il documento, “tutti i proprietari delle aree contigue alla linea ferroviaria, devono provvedere al taglio di rami e alberi che possano in caso di caduta interferire con l’infrastruttura ferroviaria, creando possibile pericolo per la pubblica incolumità ed interruzione del servizio pubblico ferroviario”. I lavori dovranno essere svolti entro trenta giorni, e quindi a partire dalla data di pubblicazione dell’ordinanza, cioè da venerdì 17 Giugno 2016.

CONDIVIDI