CecalSrl

Vittoria collettiva alla seconda edizione della Maratona Solidale Termitana svoltasi domenica 26 giugno ’16, una mattinata calda e frizzante ha accolto gli atleti ed i loro accompagnatori nel cuore di Termini Imerese dove gli organizzatori della Lions Clubs collaborati dalla ASD Himera Marathon avevano allestito un circuito di 1300 metri da ripetere otto volte. Vittoria collettiva per i fini solidali dell’iniziativa che vedeva la raccolta di fondi per l’acquisto di un emogoblinometro che verrà successivamente donato all’Advs Fidas di Termini Imerese e messo a disposizione dell’intera collettività.

La gara valida come prova challenger del circuito BioRace Trofeo PEGASO/TECNICASPORT è sta dominata dal giovane Gabriele Algeri ( ASD Himera Marathon) che al quarto giro riusciva a staccare Salvatore Pecoraro ( ASD Club Atletica Partinico) che sul finale veniva raggiunto e superato da Vincenzo Agnello (ASD Atletica Nebrodi). Tra le donne vittoria netta della partinicese Sabrina Sammartino ( ACSI Club Atletica Partinico) su Maria Antonina Liberti ( ASD Terrasfalto Team ) e Franca Galeoto ( ACSI CorriAmo).

Al termine della ricca cerimonia di premiazione il Presidente Lions Club Termini Himera Cerere Dott. Fabio Lo Bono ringraziava di cuore tutti gli intervenuti ed in particolare la Città di Termini Imerese, la Polizia Municipale, l’ASD Himera Marathon, gli sponsor, il servizio medico e l’ACSI Sicilia Occidentale sempre in prima fila per la promozione dello sport legato al sociale.

CONDIVIDI