CecalSrl

Scatta Giovedì 7 luglio 2016 a Castelbuono la “due giorni” della XVIII Assemblea Nazionale del Coordinamento Agende 21 Locali Italiane. Quest’anno il tema della convention alla quale prenderanno parte numerosi tra sindaci, amministratori ed esperti provenienti da diversi Comuni che aderiscono ad Agende 21 è “Promuovere, sviluppare, sperimentare l’Economia circolare”.
L’evento sarà un’occasione per riflettere insieme partendo dalle esperienze di Economia circolare delle città e dei territori italiani.
La prima giornata, con inizio alle ore 9,30, si svilupperà nella sala congresso del Polo museale del complesso monumentale “San Francesco”, sede del Museo naturalistico “Francesco Minà Palumbo”.
Dopo i saluti istituzionali del presidente della Regione, Rosario Crocetta, del sindaco Antonio Tumminello e del presidente del Coordinamento Agende 21, Maurizio Tira, i lavori inizieranno con l’intervento di Paola Gazzolo della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome su “L’economia circolare nella programmazione regionale”.
Nella due giorni, come da programma, dovrebbero garantire la loro presenza a Castelbuono il ministro per le Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio e il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti.

CONDIVIDI