CecalSrl

E’ successo ieri a Blufi dove una Fiat Uno che sostava nella parte alta di Corso Italia, nel quartiere Vaccarelli, probabilmente per il mal funzionamento del freno a mano, si è messa in movimento senza il conducente per percorrere pericolosamente la ripida discesa del Corso.
Durante la corsa, fatalmente ha evitato alcune auto posteggiate ai bordi della strada per poi concludere la folle corsa , schiantandosi sul posteriore di una Fiat Punto che in quel momento sostava davanti al bar Giacomarra ,tra l’altro con due bambini a bordo, per fortuna rimasti illesi dal violento impatto.
Ha evitato il peggio anche una cittadina blufese che in quel frangente sulla strada, è stata avvisata da un passante che assisteva alla scena dell’auto in corsa.
Ingenti i danni alle autovetture interessate, per il resto tanta paura , un vero e proprio miracolo, visto che si è evitata la tragedia.
Un fatto simile è successo proprio in questo preciso tratto di strada circa 40 anni fa sempre a Blufi,ed ma a in quel caso sì è evitato il peggio.A riportare la notizia è la pagina fb Blufionline. Nelle corse settimane un caso analogo si è registrato a Petralia Sottana, e anche li,per puro caso, si sono registrarti solo danni alle auto e non a persone.

CONDIVIDI