CecalSrl

Nel pomeriggio di ieri, nel corso di un’attività di controllo del territorio eseguita nella Contrada Mususino, agro del Comune di Petralia Sottana, i Carabinieri della Stazione di Alimena hanno scoperto una discarica abusiva costituita in gran parte di cumuli di eternit, di rifiuti, parti meccaniche, elettriche ed elettrodomestici, abbandonati su un terreno a cielo aperto.

Gli accertamenti svolti nell’immediatezza hanno consentito di identificare il proprietario dell’area sopra indicata, in D. P S, nato a Resuttano (CL) classe 1941, ivi residente in via Cordova.

L’area è stata posta sotto sequestro dai Carabinieri che hanno informato la Competente Autorità Giudiziaria e gli organi competenti territorialmente, mentre il proprietario dell’area è stato denunciato in stato di libertà per violazione della normativa ambientale e nello specifico per aver svolto un’attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

CONDIVIDI