CecalSrl

“Sono uscito da qualche minuto dall’interrogatorio di garanzia che si è tenuto davanti ai magistrati del Tribunale di Termini Imerese.
Come avevo già annunziato ho prodotto la copia delle mie dimissioni irrevocabili da Sindaco di Termini Imerese che avevo, precedentemente, depositate al protocollo del Comune.
Ho risposto alle domande che i magistrati mi hanno posto fornendo elementi relativi alle contestazioni.
Ho anche consegnato, attraverso documentazione, quanto utile alla mia difesa. Confido nel lavoro dei magistrati.
Ho deciso nell’interesse di tutta la comunità di Termini Imerese, alla quale mi legano sentimenti di affetto e di riconoscenza, di rassegnare le mie dimissioni perché l’azione amministrativa e l’operato degli uffici comunali continui in tutta serenità.
Avendo avuto sempre presente il faro della legalità – pur consapevole di poter chiarire i fatti e gli addebiti, trattandosi di circostanze il cui rilievo credo, non grave, possa essere apprezzato da tutti – lascio l’Amministrazione comunale perché nessuna ombra possa ravvisarsi sul sindaco della città di Termini Imerese. Ringrazio quanti in questi lunghi anni mi hanno collaborato condividendo con me l’azione amministrativa che ho sempre portato avanti senza risparmio di energie, senza coltivare interessi personali ed avendo quale unico obiettivo l’interesse pubblico, la trasparenza e la legalità.”

Totó Burrafato