CecalSrl

La Casa Editrice di Geraci Siculo Arianna Editrice pubblica il saggio “La resa dei conti” di Beppe De Santis

Storia in diretta di uno dei clan politici italiani che hanno distrutto la democrazia, la politica e i partiti a Roma e in Italia. La resistibile ascesa e il totale fallimento di Walter e Goffredo: due biografie esemplari. Beppe De Santis scrive un pamphlet cruento contro i distruttori della democrazia italiana, negli ultimi trent’anni. Un j’accuse acre contro i distruttori della forma partito, dei partiti popolari, organizzati e partecipati, architrave di ogni democrazia degna di questo nome. La distruzione dei partiti, ecco il punto. Un saggio fiammeggiante, e documentatissimo, sulla cinica sostituzione dei soggetti e delle forme di partecipazione popolare organizzata con la televisione e i media, con la videocrazia, con la personalizzazione narcisistica e sguaiata della politica. La politica ridotta a squallida tecnica commerciale. Il marketing delle saponette al posto della partecipazione diretta. Con banali mezzibusti televisivi travestiti, in un batter d’occhio, in pseudo e risibili leader politici.
Un libello polemico, spietato, che si legge in un fiato. Un testimone, in diretta, e combattente, resistente. Implacabile teste di accusa.