CecalSrl

Questa è una foto scattata ieri sera sulla scala che dall’ingresso della scuola S.Paolo conduce sul viale Castello e ritrae l’intervento degli operatore del soccorso per le cure prestate ad una signora che è caduta per quella scala.
All’inizio dello scorso anno scolastico abbiamo notato come alcuni gradini si sono rotti e la scala era diventata pericolosa per quanti l’attraversavano. Tant’è che perfino una delle insegnanti che quotidianamente si recava a scuola, si infortunava e per qualche settimana è stata costretta alla convalescenza. In sede di discussione del bilancio di previsione dello scorso anno, i gruppi consiliari di opposizione ha proposto lo stanziamento di risorse necessarie per il ripristino della predetta scala. Nulla è stato fatto dalla Giunta comunale a distanza di otto mesi, nonostante avesse a disposizione le risorse e le nostre diverse sollecitazioni, ma soprattutto nonostante si tratti di un modesto intervento. Ci spiace per quanto accaduto alla signora che è stata soccorsa e speriamo che non ci sia stato nulla di grave, ma quanto dobbiamo aspettare ancora affinché si risolva il problema? Lo chiediamo alla Giunta comunale che, peraltro, non ha avuto nemmeno l’accortezza, nelle more, di segnale il problema alle persone che vi transitano, magari illuminando la predetta scala, ovvero di impedirne il passaggio!

Giuseppe Fiasconaro

CONDIVIDI