CecalSrl

In una nota il sindaco del Comune di Gangi, Giuseppe Ferrarello, informa che è stato pubblicato e affisso all’albo comunale il bando per l’affidamento in concessione dei locali dei corpi annessi a palazzo Sgadari da destinare a caffè letterario. I locali che si trovano nei piani alti del polo museale, e a pianoterra di via San Mercurio, sono composti da 2 vani (oltre gli accessori) per un superficie totale di circa 73 metri quadrati, mentre gli spazi esterni sono composti da una terrazza di circa 38 metri quadrati.
“Il bando pubblico – ha detto il sindaco Giuseppe Ferrarello – prevede che l’assegnazione avverrà non solo in base alla migliore offerta economica ma anche su punteggi supplementari acquisiti dal richiedente secondo le disposizioni previste dal bando, si acquisiscono più punti se si presenta un progetto dettagliato, che prevede la promozione del caffè letterario, la territorialità del richiedente, l’organizzazione di eventi durante l’arco dell’anno ma anche l’apertura del locale oltre il minimo dell’orario consentito. La concessione dei locali – conclude il primo cittadino di Gangi – oltre ad arricchire l’offerta di servizi rivolti al turismo può rappresentare una valida possibilità occupazionale”.
Il canone annuo dell’intera struttura a base d’asta, per la concessione, è di 2 mila e 400 euro e sono ammesse solo offerte in aumento minimo del 5 per cento.
E’ necessario versare una cauzione provvisoria di 4 mila e 800 euro tramite fideiussione bancaria o assicurativa. Il contratto avrà la durata di sei anni ed è rinnovabile per altri sei, il mancato o ritardato pagamento del canone comporta il pagamento degli interessi di mora e il mancato pagamento di due rate comporta la decadenza della concessione. Saranno a carico del concessionario tutte le spese ordinarie e straordinarie di manutenzione dei locali oltre ai costi di funzionamento (energia elettrica, tari, acquedotto ecc.)
La domanda va presentata entro le ore 13 del 5 settembre 2016 tramite raccomandata con ricevuta di ritorno da indirizzare al responsabile del settore tecnico urbanistica, commercio e artigianato via Salita Municipio, 2 90024 Gangi. Per maggiori informazioni sul bando si potrà consultare il sito del Comune o rivolgersi al responsabile al responsabile del settore tecnico urbanistica, ingegnere Filippo Lovecchio. La struttura sarà visitabile martedì e giovedì previo appuntamento, telefonando, dalle 9 alle 13, ai numeri 0921644076/0921501694.