????????????????
CecalSrl

Interessante iniziativa estiva da parte del comitato promotore della petizione che chiede ma mesi la restituzione dei beni e gli arredi sacri della chiesa di san Giuliano poi divenuta monastero delle Benedettine, di recente chiuso.
In una Piazza del Popolo affollata da residenti ed emigrati ,si è svolta l’iniziativa in memoria del soppresso Monastero delle Benedettine, a sostegno della Petizione (già inviata al Prefetto di Palermo, al Vescovo di Cefalù, all’Arcivescovo di Palermo, al Dipartimento dei Beni Culturali della Regione Siciliana, al Vaticano, al locale Parroco e al Sindaco).
Diversi cittadini si sono alternati nella lettura di brani significativi, musiche, proiezioni di slide, testimonianze tra cui quella di Giuseppe Antista che ha ripercorso minuziosamente la storia dell’antico monastero rimasto nel cuore dei geracesi di ogni età. Al termine degli interventi ha preso la parola anche Padre Giacomo Valenza,prete geracese missionario a Santiago del Cile,che elogiato i promotori dell ’iniziativa anche e soprattutto per i ”toni” con cui sono stati affrontati i temi. Poi biscotti per tutti, buoni come quelli che facevano le suore di clausura…

????????????????
????????????????
CONDIVIDI