CecalSrl

Giornata agitata presso la struttura del “Piano Torre Park Hotel” di Piano Zucchi, dove i migranti ospiti della struttura hanno protestato andando a bloccare il bivio che da Mongerrati congiunge Piano Battaglia: La protesta è dovuta a motivi che vanno dalla scarsezza di cibo a motivi igienici con mancanza di sapone con assenza anche di medicinali. Sul posto sono arrivati le forze dell’ordine che hanno posto rimedio alla protesta che è subito rientrata.
Da capire bene e valutare il tutto, dove la struttura ospita persone Nigeriane, del Gambia, Costa d’Avorio e Somalia. Tale Hotel da qualche tempo ospita migranti fissi che si alternano in base a situazioni personali e a volte questi si sentono anche isolati e abbandonati presso il territorio. Purtroppo queste sono situazioni particolari e mettere bocca su tali comportamenti lasciano il tempo che trovano, visto che il tutto viene criticato in un sistema che non trova pareri favorevoli visto la precarietà del mondo lavorativo e questo sovraffollamento di migranti che invade i territori siciliani non aiuta a sbloccare il tutto anzi…..e nega strutture e privilegi che magari il semplice cittadino italiano non può avere !
Antonio David

CONDIVIDI