CecalSrl

Lo “Screening Day” farà tappa martedì prossimo, 30 agosto, ancora nelle Madonie. Dopo Castellana e Petralia Sottana, sarà Geraci Siculo ad ospitare la nuova iniziativa sulla prevenzione dell’Asp di Palermo. A bordo di due camper ed all’interno di sette gazebo, medici, infermieri e tecnici dell’Azienda sanitaria provinciale garantiranno gratuitamente dalle 9.30 alle 16.30 a Piazza del Popolo: lo screening del tumore alla mammella (mammografia con mammografo digitale di ultima generazione); lo screening del tumore al colon retto (distribuzione del sof-test per la ricerca del sangue occulto nelle feci); screening del tumore al collo dell’utero (pap-test); screening del melanoma e screening del diabete.
“Dopo le 18.028 prestazioni registrate quest’anno con ‘Asp in Piazza’, sono state complessivamente 1.125 gli esami effettuati dai nostri medici nelle prime due tappe dello ‘Screening Day’ a Castellana e Petralia Sottana – ha sottolineato il direttore generale dell’Asp di Palermo, Antonio Candela – martedì prossimo 30 agosto saremo a Geraci Siculo ed il 15 settembre a Polizzi Generosa. La gente delle Madonie sta rispondendo numerosa a conferma del pieno riscontro degli utenti per iniziative itineranti sulla prevenzione uniche in Italia”.
Tutte le prestazioni dello “Screening Day” di Geraci Siculo saranno gratuite, con accesso diretto e senza bisogno di ricetta del medico di famiglia.

CONDIVIDI