CecalSrl

La terza edizione di Ventodamare, dall’1 al 4 settembre, si aprirà con la conferenza stampa prevista domani, Mercoledì 31 agosto 2016, alle ore 10 presso il Teatro Comunale di Cefalù, cui seguirà un convegno sul bullismo, uno dei temi di quest’anno.
La giornata di studi dal titolo “Il Bullismo: riconoscerlo, contrastarlo, raccontarlo alla luce della Carta di Treviso” è organizzata in collaborazione con il Lions Club di Cefalù e l’Ordine dei giornalisti di Sicilia. Previsti interventi di Carmelo Salvatore Benfante Picogna, pedagogista e giornalista; Massimiliano Oliveri, docente di Neuroscienze cognitive presso l’Università degli Studi di Palermo; Giulia Cardinale, psicologa e psicoterapeuta; Teresa Di Fresco, vice presidente dell’Ordine dei giornalisti che introdurrà le regole deontologiche dettate dalla Carta di Treviso, cui sono obbligati i giornalisti nel comunicare notizie ed informazioni inerenti i minori. Il tema si collega alle attività educative e didattiche del festival, incentrato sulla socializzazione e sul ruolo della famiglia nell’educazione secondo una morale improntata al rispetto dell’ecologia.
Il programma del festival è arricchito da diversi incontri culturali, spettacoli e laboratori educativi per i più piccoli, oltre ad esibizioni diurne e notturne degli aquilonisti partecipanti.
Il festival internazionale Ventodamare è organizzato dalle Officine Culturali Costanza d’Altavilla e gode del patrocinio del Comune di Cefalù e del supporto del Movimento Cristiano Lavoratori.

Maggiori infomazioni sul sito www.ventodamare.it

CONDIVIDI