CecalSrl

Salvatore Longo comunica che una richiesta di inserimento all’ordine del giorno del Consiglio Comunale di Cefalù è stata depositata in data odierna via PEC dal Consigliere di Controvento Giovanni Iuppa.

Ill. Signor
Presidente del Consiglio Comunale
Prof. Antonio Franco

Oggetto: Richiesta inserimento punto all’O.d.G.: “Ridimensionamento dell’Ospedale Fondazione Giglio di Cefalù, relazione del sig. Sindaco e del Consigliere D’Amministrazione della Fondazione Giglio, Dott. Salvatore Curcio, Nominato dall’Ente Comunale), sull’incontro tenutosi in data 6 settembre 2016 tra il CDA della Fondazione e i Sindaci del Comprensorio Madonita. Consequenziali Determinazioni”
Il sottoscritto consigliere comunale Avv. Giovanni Iuppa
– Vista la riunione tenutasi in data 6 settembre 2016 tra il CDA della Fondazione Giglio di Cefalù e i Sindaci del Comprensorio Madonita, sul paventato ridimensionamento dell’Ospedale di Cefalù;
Considerato che questo Consiglio Comunale ha votato, secondo le proprie competenze, lo statuto della nuova Fondazione Giglio, subentrata, nella gestione dell’ospedale Cefaludese, alla Fondazione San Raffaele Giglio, essendo il Comune di Cefalù uno dei soggetti pubblici facenti parte dell’organico della Fondazione medesima;
Considerato che, ove la notizia del ridimensionamento della sanità regionale, dovesse effettivamente coinvolgere anche l’ospedale di Cefalù, le conseguenze negative sulla offerta sanitaria della struttura e sui livelli occupazionali sarebbero di non poco spessore;
Considerato che prima di assumere ogni determinazione sul punto, il Consiglio Comunale dovrà sentire dettagliatamente il Sindaco ed il proprio consigliere di amministrazione che rappresenta l’Ente presso il CDA della Fondazione Giglio;
Considerato, altresì, che il tempo delle azioni isolatamente populistiche e con scopi puramente autoreferenziali portate avanti da alcuni è finito e che – al contrario – il Consiglio Comunale deve trovarsi compatto ed unito verso un fine che non può e non deve vedere contrapposte le diverse compagini rappresentative dei cittadini;
Ritenuto necessario, dunque, che l’argomento di cui in oggetto trovi ampio dibattito presso le sedi istituzionali e rappresentative della città, quale è appunto il consesso formato da coloro che hanno ricevuto il suffragio rappresentativo dei cittadini,

Tanto premesso, considerato e ritenuto, il sottoscritto
Chiede
Che venga posto all’Ordine del Giorno del convocando Consiglio Comunale il seguente punto:
“Ridimensionamento dell’Ospedale Fondazione Giglio di Cefalù, relazione del sig. Sindaco e del Consigliere D’Amministrazione della Fondazione Giglio, Dott. Salvatore Curcio (Nominato dall’Ente Comunale) sull’incontro tenutosi in data 6 settembre 2016 tra il CDA della Fondazione e i Sindaci del Comprensorio Madonita. Consequenziali Determinazioni”.
Ove la S. V. Ill.ma, riterrà che la convocazione del prossimo Consiglio Comunale dovesse ancora protrarsi nel tempo, Il sottoscritto chiede che Ella, Signor Presidente, voglia valutare, per i poteri conferitigli dalle norme in materia, la sussistenza degli estremi di necessità ed urgenza del punto richiesto e procedere, di conseguenza, alla convocazione di un consiglio in sessione straordinaria.

Il Consigliere Comunale
Avv. Giovanni Iuppa