CecalSrl

“La partita per il punto nascite dell’Ospedale di Petralia Sottana non si è ancora conclusa perché siamo in attesa che il Ministero si esprima sulla richiesta di deroga”. Lo dice Magda Culotta, sindaco di Pollina e deputato del Pd, commentando la notizia – apparsa su alcuni siti di informazione locale – della definitiva chiusura del reparto del nosocomio petralese. “Qualcuno – aggiunge Magda Culotta – probabilmente per un proprio tornaconto politico o personale, continua ad alimentare polemiche e a generare allarmismo sfruttando temi delicati come la sanità e il diritto alla salute. Ma un conto sono le semplici voci e le notizie false e un conto sono i fatti. E per chi parla o scrive senza essere informato, i fatti sono di una chiarezza estrema: l’assessorato regionale alla Sanità ha chiesto una deroga per tenere aperto il punto nascite di Petralia, ma il Ministero non si è ancora espresso né favorevolmente e nemmeno per la chiusura. Pertanto chi dice il contrario fa solo terrorismo”.

CONDIVIDI