CecalSrl

Da venerdi 30 a domenica 2 ottobre Castellana sicula ospiterà le Olimpiadi dei First Responders a cui parteciperanno i primi soccorritori che sono stati formati nell’ambito del “progetto Ustica” che, al momento, ha coinvolto i comuni di Ustica, Lipari, Leni, Santa Maria Salina, Malfa, Montagnareale, Librizzi, San Piero Patti, Castellana Sicula e Polizzi Generosa. Nei tre giorni gli equipaggi partecipanti si cimenteranno in prove di soccorso sanitario semplice e complesso, ripercorrendo il percorso formativo che hanno fatto fin dal 2014, in presenza di idonei valutatori. Ad organizzare l’evento l’Asp di Palermo, di Messina e di Trapani, il Dipartimento Regionale della Protezione Civile, l’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Sicilia, la G.I.V.A (Gruppo Internazionale Volontariato Arcobaleno), BCC “San Giuseppe” Petralia Sottana, l’ASD Polisportiva di Castellana Sicula e i supermercati Giaconia. Questi ultimi forniranno le derrate alimentari necessarie alla manifestazione, mentre il Dipartimento Regionale della Protezione Civile allestirà un campo, munito di cucina, per l’accoglienza degli “atleti”.
a244470f-ce56-4579-ac36-d759ae176cb6

CONDIVIDI