CecalSrl

Definirla una “bomba” di mercato è poco. Si tratta di un colpo sensazionale per Cefalù e per tutto il campionato di serie B.
Matheus Clayton, conosciuto nel mondo del calcio a 5 come “Pedaleira”, arriva al Real Cefalù per completare ed arricchire il rooster a disposizione di mister Giampaolo.
Il funambolico laterale brasiliano, nato a Santos il 14 febbraio 1984, fa della classe cristallina, fantasia ed estro le sue caratteristiche principali.
Arrivato in Italia ad Augusta, ha calcato i palcoscenici di A e A2 vestendo tra le altre le maglie di Scicli, Putignano, Acqua & Sapone, Bisceglie e Napoli. Poi ha deciso di tornare in Brasile per giocare nella massima Liga. Scelta vincente che gli ha consentito nel 2015 di alzare la Coppa Intercontinentale con la formazione dell’Atlantico Erechim in finale contro i russi del Kairat. Rientra in Italia nel dicembre scorso per vestire i colori del PesaroFano, prima di arrivare a Cefalù, con tanta voglia di affrontare una nuova avvincente esperienza.

Felice il presidente Castiglia: “Per noi è un grande onore essere riusciti a portare “Peda” a Cefalù. Siamo felici perché andiamo a completare il nostro organico con un giocatore fantasioso che può dare al mister variabili di gioco alternative. Questo rappresenta un ulteriore sforzo fatto da questa Società, per far crescere ancor di più l’ entusiamo della gente, che molto presto tornerà a poter tifare per la propria squadra dalle gradinate del PalaTricoli. Prima di augurare un grande in bocca al lupo a Pedaleira ed a tutto il Real Cefalù, volevo ringraziare il presidente del Bubi Merano, società che ha consentito e collaborato per la chiusura di questa operazione ed il ds Fiduccia che insieme ad dt La Fata ha fatto di tutto per chiudere una trattativa complicatissima, ma proprio per questo ancor più avvincente!

CONDIVIDI