CecalSrl

Confronti e testimonianze per i ragazzi delle Consulte siciliane , incontratosi a Campofelice di Roccella in un meeting organizzato dall’Assessorato delle Politiche Giovanili in cui sono state presentate 10 idee con oltre 20 ore di confronto tra tutti i presenti. “Giovani Idee” dei ragazzi siciliani di età inferiore ai 30 anni per una quattro giorni a cui hanno preso parte rappresentanti dei comuni di di Cianciana, Aragona, Lercara Friddi, Petralia Sottana, Gratteri, Bompietro, Gangi, Bolognetta, Caltavuturo, Pantelleria, Montemaggiore Belsito, Pietraperzia, Sciara e Mineo.
Progetti e innovazioni sono state le maggiori attrattive dell’incontro tra cui la web radio della Consulta Giovanile di Polizzi Generosa, che ha portato avanti un nuovo modo di fare radio senza fondi e far divertire il pubblico interagendo via internet, mettendo in gioco le abilità e le iniziative che certamente devono essere rapportare con il contributo dei comuni che, devono dare assistenza nel mettere a disposizione anche una sede per poter “lavorare” tranquillamente, così come ha dichiarato Paolo David , presidente della Consulta Giovanile di Polizzi. Il futuro è dei giovani e seppur con tante difficoltà, questi si devono mettere nelle condizioni di fare esperienza e valutarsi con altri e, con i vari bandi di progetti europei che si mettono in atto proprio per allargare gli orizzonti anche sull’agricoltura,teatro,turismo,educazione alimentare e, la creazione di un coworking supportando i giovani imprenditori nelle nuove attività che vogliono intraprendere.
Il meeting è stata una bella esperienza per tutti e la socializzazione è stata anche un’altra arma che ha dato forza alle idee dei partecipanti che hanno allargato gli orizzonti esplorativi e culturali e su questo bisogna dare un grosso sostegno da tutte le componenti che circondano il modo giovanile.

Antonio David

CONDIVIDI