CecalSrl

Mercoledì 19 ottobre 2016 alle ore 18,00 presso il Comune di Castelbuono, su convocazione del Sindaco Antonio Tumminello, si è svolto un incontro per discutere dell’ordinanza del Piano di controllo della popolazione dei cinghiali-suidi, per porre rimedio alla presenza dei numerosi capi nelle nostre zone di villeggiatura adiacenti al centro abitato, che arrecano ingenti danni alle colture, agli animali, alle pertinenze delle abitazioni ed alla rete viaria pubblica e privata. Alla riunione hanno partecipato oltre al Sindaco, il Vice Sindaco, il Comandante della Polizia Municipale, la Guardia Forestale Di Garbo, il presidente della Federazione Italiana Caccia di Castelbuono Nicola Failla, il responsabile locale dell’Associazione Arci Caccia Luca Martorana, un rappresentante del coordinamento regionale per la Sicilia della Guardia Ecozoofila Nazionale, – con queste due Associazioni il Comune ha sottoscritto, tra l’altro, in questi giorni due convenzioni per la vigilanza e la salvaguardia ambientale, – il dott. Allegra Vincenzo, rappresentante del Comitato spontaneo cittadini, e diversi cacciatori.
Durante l’incontro si è ampiamente discusso dell’Ordinanza contingibile ed urgente ai fini di tutela e incolumità pubblica per l’abbattimento dei cinghiali-suidi e i soggetti partecipanti hanno esposto il proprio pensiero in merito.
Nei giorni scorsi, come concordato durante l’incontro del 19 Ottobre, è stata trasmessa ai
partecipanti la bozza di ordinanza, per apportarvi ulteriori contributi migliorativi, e sempre a tal fine è stato convocato un ulteriore incontro, che si svolgerà Lunedì 31 Ottobre 2016 alle ore 18,30 presso la Casa Comunale.

CONDIVIDI