CecalSrl

È cominciato lo scorso lunedì il Servizio Civile per 12 ragazzi di Pollina e Finale.”Insieme per valorizzare il patrimonio artistico e culturale di Pollina” è il progetto di Servizio Civile realizzato dal comune madonita, che coinvolgerà 12 ragazzi tra i 18 e i 29 anni. Il piano rientra all’interno del bando nazionale per la selezione di 1.600 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile in Sicilia e ha come obiettivo generale la promozione del patrimonio artistico e culturale, delle tradizioni, dei costumi, della storia e dei luoghi del comune madonita, al fine di ampliare l’offerta per i visitatori e di salvaguardare la memoria etno-antropologica della comunità, grazie alla trasmissione della conoscenza alle nuove generazioni. Tra gli obiettivi, il progetto si prefigge inoltre di “migliorare la qualità dei servizi offerti, così da incrementare la presenza dei turisti nel paese di Pollina, attivando nuovi servizi di pubblica utilità destinati a tutti i fruitori, locali e stranieri”. I giovani volontari saranno impegnati per un anno, per un totale di 1.440 ore.

CONDIVIDI