CecalSrl

Apprendiamo con rinnovata soddisfazione che il programma di investimenti di Blutec va avanti. Il via libera di Invitalia ad una parte degli investimenti – circa 22 milioni di euro – è certamente una buona notizia che riaccende la speranza di una ripartenza dello stabilimento di Termini Imerese. Ci aspettiamo – da qui a breve – anche che siano messe in campo misure straordinarie da parte del Ministero del Lavoro per armonizzare e per rendere compatibile il piano industriale, che sconta alcuni ritardi attuativi, con gli ammortizzatori sociali in atto vigenti così da assicurare realmente il reimpiego dei 700 addetti previsto.
Analoga attenzione bisogna dedicare ai lavoratori dell’indotto diretto ed indiretto.

Consigliere Comunale
Ing. Domenico Sunseri
(Gruppo Futura Termini)

CONDIVIDI