CecalSrl

Confermata la sospensione del deputato regionale siciliano Francesco Riggio, coinvolto nello scandalo sulla formazione professionale in Sicilia e condannato a 5 anni e 8 mesi. Durante la seduta dell”Assemblea regionale siciliana è stato letto il decreto del Consiglio dei ministri che conferma la sospensione, che decorre dal 17 ottobre scorso, come prevede la legge Severino. A lui subentra Pino Apprendi, che ritorna così a Sala d”Ercole.

CONDIVIDI