CecalSrl

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO INTEGRALMENTE

Carissimo onorevole Di Maggio (a destra nella foto) ho letto con attenzione le sue dichiarazioni su un articolo di un giornale online, lei ha parlato di incontri con i sindaci Madoniti, ha detto che vuole portare all’Ars le diverse istanze che perverranno dal territorio. Fin qui tutto bene. Ha detto altrettanto bene quando ha paragonato le Madonie ad una riserva indiana buona soltanto per venire a saccheggiare voti per poi farla cadere nel dimenticatoio. Io sono un semplice cittadino delle Alte Madonie e credo fermamente che oggi il territorio abbia bisogno di certezze concrete e immediate, non possiamo piu’ aspettare neanche un giorno perche’ il giorno successivo molto probabilmente saranno fuggiti altri giovani, si saranno spostate altre famiglie, si saranno chiuse altre attivita’ commerciali. Tutto questo incide negativamente sull’economia e sulla fiducia nell’intero territorio, non ultimo la chiusura del punto nascita di Petralia Sottana che ha aumentato notevolmente la stessa sfiducia compromettendo anche i possibili investimenti su tutta l’area montana. Come ha detto lei in un momento di assoluta confusione io oggi mi appello  a lei, non in quanto partito politico, ma in qualita’ di unico rappresentante del territorio Madonita all’Ars. Aspettiamo da circa un anno una deroga, da parte del ministero alla sanita’ Nazionale, che ancora oggi non arriva, una deroga che permetterebbe la riapertura del centro nascita di Petralia in virtu’ anche del fatto che lo stesso governo avrebbe individuato le Madonie come area prototipale. Spero e mi auguro che lei possa leggere la mia istanza e che al piu’ presto possibile possa darne risposta aperta a tutti i cittadini madoniti in pieno inverno per la viabilita’ che è’ sempre piu’ precaria specialmente nei giorni di nebbia fitta, pioggia e neve, per una gestante in certi casi è gia’ difficile poter arrivare a Petralia Sottana figuriamoci in ospedali piu’ lontani. Le auguro un buon lavoro e aspetto con ansia una sua risposta positiva.

Lillo Puleo 

CONDIVIDI