CecalSrl

Sarà un workshop, che si svolgerà il 16 dicembre nell’aula consiliare del Comune di Bompietro, ad aprire la due giorni di formazione: “Europa in… Comune” dedicata all’EuroProgettazione e alle opportunità europee per enti pubblici e privati.
Il workshop di orientamento sui bandi europei è promosso da Giovani Amministratori Madoniti e III Millennio con la collaborazione dei Comuni di Bompietro e Petralia Sottana, Città a Rete Madonie-Termini, ordine dei dottori commercialisti, agronomi e architetti di Palermo e forum nazionale giovani.
Dopo i saluti istituzionali a introdurre i lavori sarà Roberto Domina, presidente dei giovani amministratori madoniti, seguirà la testimonianza di un imprenditore madonita che darà interessanti spunti al workshop dove sono previsti gli interventi di: Giulio Raimondo, consigliere forum nazionale giovani; Alessandro Ficile, presidente di Sosvima; Cleo Li Calzi, coordinatore nucleo di valutazione e verifica investimenti pubblici in Sicilia; Gaetano Armao, docente di diritto amministrativo europeo presso l’Unipa. Le conclusioni sono affidate a Davide Faraone, sottosegretario di Stato al Miur, ne seguirà un dibattito pubblico, a moderare il workshop Ivan Mocciaro, giornalista di La Repubblica.
Alle 15 prende il via la prima giornata del corso di Europrogettazione con gli interventi di: Rosario Genchi, responsabile sportello Giovaneuropa e Vito Rizzo, vice presidente project manager Sicilia. C’è tempo ancora per iscriversi per informazioni www.giovaniamministratorimadoniti.it.
L’evento è valido per la formazione professionale continua dei dottori commercialisti, esperti contabili, architetti e agronomi/forestali.
“Conoscere per partecipare all’euro progettazione, l’obiettivo dell’iniziativa – dichiara il presidente dei giovani amministratori madoniti, Roberto Domina – orientare i partecipanti alla comprensione del funzionamento dei bandi e dei cofinanziamenti europei illustrando le tante possibili opportunità per il territorio e per giovani imprenditori”.

CONDIVIDI