CecalSrl

L’Amministrazione comunale ha indetto un bando generale per l’assegnazione di un alloggio popolare nel territorio. L’iniziativa è scattata il 15 dicembre scorso e per un periodo di 60 giorni, scaduti i termini sarà stilata una graduatoria degli aventi titolo da valere ai fini dell’assegnazione.

I cittadini interessati a ottenere l’assegnazione dell’alloggio di E.R.P. (Edilizia residenziale Pubblica) dovranno presentare domanda al Comune di Castelbuono su apposito modulo, secondo i termini e le modalità contenute nel bando di concorso di cui alla delibera di giunta n.122/16. Le domande di partecipazione, sono scaricabili nell’homepage del Sito Istituzionale ww.comune.castelbuono.pa.it e disponibili presso l’Ufficio Servizi Sociali sito in via S. Anna n. 25, durante l’orario di ricevimento del pubblico.

Le domande, pena l’esclusione, debitamente sottoscritte e corredate dalla prescritta documentazione, devono essere presentate al protocollo generale del Comune di Castelbuono, in busta chiusa recante la dicitura – “Bando Generale per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica, nel Comune di Castelbuono”, entro il termine di 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente bando all’Albo Pretorio on-line del Comune.

Le domande potranno altresì pervenire a mezzo raccomandata A.R. in tal caso, ai fini della validità, la domanda dovrà risultare spedita entro la data di scadenza del bando. Tutte le domande, una volta istruite dal Comune, saranno inoltrate all’apposita Commissione che procederà alla formazione della graduatoria che avrà validità di anni 5 e sarà utilizzata per gli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica attualmente disponibili o che si diventeranno tali entro tale arco temporale.

Il canone di locazione verrà stabilito dall’Ente proprietario degli alloggi di E.R.P. concessi in locazione, sulla base delle leggi vigenti.
Ogni utile informazione potrà essere richiesta presso l’ufficio dei servizi Sociali tel. 0921671013 o nei giorni di apertura al pubblico.