CecalSrl

Il malfunzionamento di una stufa elettrica ha innescato un incendio divampatosi verso le 5 del pomeriggio del 31 gennaio all’interno di un’abitazione nel comune di Cerda.
Le fiamme hanno allertato due passanti che sono riusciti a salvare i residenti, due anziani coniugi. L’intervento dei Carabinieri ha permesso, nell’occorso, di placare le fiamme attraverso l ’utilizzo di mezzi estemporanei; i militari giunti si adoperavano con estintori prontamente reperiti in alcuni esercizi commerciali nelle vicinanze e con secchi d’acqua, evitando che il fuoco coinvolgesse le altre stanze ed asportando, per precauzione, anche una bombola di gas dalla cucina.
Le operazioni di totale spegnimento sono state completate dai Vigili del Fuoco di Termini Imerese.
Nessun ferito tra i militari ed anche i due anziani coniugi rimanevano illesi.
Lievemente intossicati invece, i due passanti trasportati presso l’ospedale di Termini Imerese.
Il primo piano dell’immobile ha subito ingenti danni.
Foto di repertorio