CecalSrl

La proposta di Forza Italia, approvata dalla commissione Bilancio dell’Ars, consente di finanziare cinquanta progetti per un valore complessivo di 72 milioni di euro in oltre quaranta comuni dell’Isola. Si tratta di opere che erano già state deliberate in una precedente graduatoria, all’interno della misura sviluppo urbano sostenibile, riguardante progetti di riqualificazione urbana e di costruzione e di adeguamento dell’impiantistica sportiva. La proposta azzurra rientra nell’art 68 del ddl 1276, collegato alla finanziaria regionale.
“Ancora una volta Forza Italia si contraddistingue per essere non solo un partito di opposizione, ma di pungolo e di proposte, molte delle quali vengono apprezzate favorevolmente – afferma l’onorevole Marco Falcone (foto), capogruppo azzurro all’ARS –. L’approvazione della norma avrà un’importante ricaduta nel territorio regionale sbloccando progetti fermi da tanti, troppi anni. L’incapacità del governo Crocetta-PD viene contrastata efficacemente dall’incisività dell’azione di Forza Italia”.

Si tratta dell’avviso pubblico per l’attuazione territoriale dell’asse VI, sviluppo urbano e sosstenibile PO-FESR Sicilia 2007-2013 seconda fase
Scorrendo la graduatoria di merito delle operazioni ammissibili a finanziamento, 6 riguardano la Città a Rete Madonie-Termini per un totale circa di 11 milioni e mezzo di finanziamenti.
In particolare 2 operazioni sono su Piano Battaglia, 1 Aliminusa (campo sportivo), 1 Lascari (parco geopaleontologico).