CecalSrl

“Trovo assolutamente scandaloso che in Sicilia succeda che un gruppo di disabili venga trascinato fuori da una pizzeria, come è successo ieri a Nicolosi, perché chi è portatore di handicap risulta sgradito in un locale.
Esprimo la mia solidarietà ai 12 disabili così malamente trattati ed agli operatori del Centro socio-riabilitativo Csr-Aias di Viagrande che li accompagnavano.
Mi auguro che il prefetto di Catania si interessi al fatto e chiedo anche al Governo regionale
di assumere iniziative affinchè fatti simili non si verifichino nel futuro. In un momento in cui si sta tentando di risolvere la problematica legata all’assistenza personale ai disabili siciliani,
episodi come quello di Nicolosi vanificano gli sforzi del parlamento regionale e del governo, e pongono la Sicilia nel cono d’ombra della incivilità a causa di un fatto indegno”.
Lo afferma Marco Forzese, capogruppo dei Centristi per la Sicilia all’Assemblea regionale
siciliana.

CONDIVIDI