CecalSrl

Donne di zagara di Santa Franco viene presentato sabato 22 aprile, ore 18, a Caltavuturo nella sala della Biblioteca Comunale.
Intervengono: Santa Franco, autrice; Nieta Gennuso, Assessore alla cultura; Maria Giuseppina Sottile, Presidente del Consiglio comunale. Previsto intervento al pianoforte dell’editrice Arianna Attinasi.
In una Sicilia ricca di tensioni le donne dell’estrema provincia messinese-palermitana, dei Nebrodi e delle Madonie, raccontate in questo libro non si trovano nei manuali di sociologia.
L’autrice ha sentito il bisogno e il dovere, di rammentarne la vita, dando loro quell’identità che sintetizza la condizione femminile universale.
Donne di zagara, in un quadro non stereotipato di contrasti e stati d’animo complessi e, proprio per questa connotazione, cariche di fascino e di interesse.
Santa Franco, nata a Tusa, ha studiato e vive a Cefalù. Insegna Italiano ai bambini dell’Istituto Comprensivo Nicola Botta. Si è sempre occupata di problematiche sociali e politiche ed è stata organizzatrice di molteplici incontri e seminari.

CONDIVIDI