CecalSrl

L’attesa è finita. Con la conclusione dei campionati dilettantistici, e coi play off che volgono al termine, è tutto pronto per l’inizio della 38′ edizione del Torneo delle Madonie. Ai nastri di partenza, quest’anno, 12 squadre, pronte a darsi battaglia fino alla finale, prevista per il 25 giugno al campo sportivo di Petralia Soprana. Nella giornata odierna sono stati stabiliti i due raggruppamenti. Il girone A sarà composto da: Città di Petralia Soprana, Città di Petralia Sottana, Città di Castellana, Mufara Polizzi, Real Suttano e Calcio per Caltavuturo. Il girone B racchiude: Nuova Città di Caccamo, Sporting Termini, Termitana 1952 New, Madonie Scillato, Sporting Cefalù e Finale. Le partite dei gironi verranno disputate nelle giornate di domenica, eccezion fatta per i match interni di Città di Petralia Soprana, Real Suttano, Nuova Città di Caccamo, Sporting Termini, Termintana 1952 New e Finale, che giocheranno i match casalinghi il sabato. A breve verrà ufficializzato anche il calendario del torneo.
Domenica 21 il turno inaugurale propone nel girone A:
Caltavuturo – Real Suttano
Pol. Città di Petralia Sottana – Pol. Castellana
Città di Petralia Soprana – Mufara Polizzi

Nel girone B invece si giocheranno:
Finale – Nuova Città di Caccamo
Madonie Scillato – Termitana
Sporting Cefalù – Sporting Termini

Angelo Giordano
nella foto una formazione del torneo delle Madonie dell’As Petralia Sottana del 1975

CONDIVIDI