CecalSrl

Urne aperte, dal 22 al 30 giugno, per  eleggere il Consiglio dell’Ordine degli Architetti di Palermo del prossimo quadrienno 2017-2021. Si potrà votare tutti i giorni dalle 9 alle 17, escluso domenica 25 giugno. E’ possibile esprimere fino a 15 preferenze, tante quanti sono i componenti del Consiglio dell’Ordine.

Il presidente uscente, Francesco Miceli si ricandida.  “I prossimi saranno anni decisivi per consolidare un governo dell’Ordine autorevole ed in grado di affrontare i cambiamenti in atto – dice Miceli – Saranno anni in cui si deciderà sulla riforma dell’Ordinamento e delle professioni, avremo bisogno del massimo di competenza e di impegno per dare un futuro alla nostra professione”. Referente della lista, sulle Madonie, Salva Francesca Mancinelli.

Questo l’elenco completo della lista “In Ordine con Franco Miceli presidente” sono candidati: Miceli Francesco detto Franco libero professionista; Amara Ornella, funzionario comune di Palermo; Andò Roberto, funzionario del Comune di Palermo; Cannone Francesco, docente universitario Unipa; Chiavetta Mario, docente liceo artistico; Daidone Isabella, libero professionista; Inzerillo Daniela, libero professionista; Mancinelli Salva detta Francesca, libero professionista; Pantalena Maria Gabriella detta Gabriella, libero professionista; Parlato Gualtiero detto Walter, libero professionista; Pitruzzella Salvatore detto Salvo, libero professionista; Romeo Roberta, dirigente tecnico Comune di Palermo; Tribuna Alessandro, libero professionista; Tumminelli Maria Gabriella detta Gabriella, libero professionista; Ribbene Rosario *Sez. B, libero professionista.

CONDIVIDI