CecalSrl

Nell’ambito della manifestazione “Un’estate con SiciliAntica” si terrà sabato 22 luglio 2017 a partire dalle ore 18.00, presso il Mulino ad acqua Fiaccati di Roccapalumba (direzione stazione ferroviaria Roccapalumba-Alia) una serata dedicata ai canti, cunti e balli della tradizione siciliana e a seguire, in assenza di inquinamento luminoso, esperti del settore offriranno una guida per il riconoscimento di stelle e costellazioni.
Dopo i saluti di Gugliemo Rosa, Sindaco di Roccapalumba e di Pino Pollina, Presidente della sede locale di SiciliAntica, si esibiranno i poeti Antonio Barracato, Pina Granata e Matilde La Placa del gruppo “I Narratura” di Cefalù accompagnati dalla chitarra e fisarmonica di Giuseppe Restivo e Lorenzo Ruisi. Durante la serata interverranno il Duo Mario Liberto e Patrizia Genova, di Lercara Friddi, con un repertorio di canzoni popolari siciliane e il gruppo Folklorico MonteReale di Monreale con tarantelle ispirate agli antichi mestieri, in particolare la ballata dei carrettieri e della cordella (antico ballo propiziatorio per i raccolti), per i quali useranno strumenti rappresentativi della musica siciliana (friscalettu, fisarmonica e scacciapensieri); balli che rievocheranno la funzione del mulino Fiaccati e che coinvolgeranno il pubblico presente. L’evento sarà presentato da Miriam Cerami, consigliere regionale di SiciliAntica.
Infine, tutti con il naso all’insù per ammirare le stelle e le costellazioni che saranno spiegate dal personale della ProLoco di Roccapalumba, da anni impegnati nella divulgazione dell’astronomia, per una serata d’estate magica e suggestiva in un luogo indubbiamente pieno di fascino e storia.
Per info contattare Pino Pollina (388.7428576) Presidente della sede locale di SiciliAntica Roccapalumba.
Si consiglia: scarpe comode e torcia.

CONDIVIDI